Recupero dati iOS: dove le app memorizzano i dati nei backup di iPhone?

Aidan Fitzpatrick

Di Aidan Fitzpatrick

aggiornato

Guarda come sono qualificato per scrivere questo articolo

Questo articolo ti aiuterà a trovare i file appartenenti a una particolare app all'interno di un backup di iPhone. Ti aiuterà anche a capire meglio come sono organizzati file e cartelle su iOS.

Where do apps store data in iPhone backups?
Dove le app memorizzano i dati nei backup di iPhone?

L'approccio più semplice per recuperare i file da un backup iOS è utilizzare iPhone Backup Extractor: l'edizione gratuita ti aiuterà a trovare ed estrarre i file che ti servono, in quanto può farlo senza che tu debba conoscere i dettagli in questo articolo. Se ti piacerebbe farlo, scoprirai che nel menu in alto di questo sito abbiamo una serie di pratiche guide che ti guideranno attraverso questo processo.

Informazioni sulla modalità esperto e sui domini iOS

Quando si creano app per iOS, gli autori hanno una serie di decisioni da prendere su come e dove archiviare i dati. (Abbiamo scritto separatamente gli autori delle app a compromessi nel decidere dove archiviare i dati degli utenti .) Il modo migliore per esplorare e creare familiarità in cui ogni app memorizza i propri file in iOS consiste nell'utilizzare la versione gratuita di iPhone Backup Extractor. Se lo carichi, seleziona un backup nel menu di navigazione a sinistra, quindi scegli "Modalità esperto" dalla parte principale dello schermo, ti verrà presentato un elenco di circa 18 cartelle, probabilmente a partire da "Applicazione gruppi”. A rigor di termini, questi raggruppamenti di livello superiore sono noti come "domini".

Molti domini sono utilizzati solo tangenzialmente dalle app. Ad esempio, il dominio "Tastiera" potrebbe contenere alcuni dati da tastiere di terze parti, ma non da app normali.

Alcuni domini, come "Media" e "Rullino foto", vengono utilizzati pesantemente dalle app incorporate Messaggi e Fotocamera. Tuttavia, sono i domini "Gruppi di applicazioni" e "Applicazioni" a cui siamo più interessati quando eseguiamo il monitoraggio dei dati da app di terze parti.

Cosa c'è in un namespace?

Se espandi il dominio "Applicazioni" per elencare le cartelle in esso contenute, vedrai un certo numero di cartelle con nomi strani. Ecco un esempio:

  • com.apple.Health
  • com.burbn.instagram
  • com.facebook.Messenger
  • snapchat.picaboo
  • com.spotify.client

Performing iOS data recovery from apps with iPhone Backup Extractor
Esecuzione del recupero dei dati iOS dalle app con iPhone Backup Extractor

Queste cartelle sono il luogo principale in cui un'app può archiviare i propri dati e di solito vengono denominate utilizzando lo stesso formato. Nel 1996, Sun Microsystems pubblicò un linguaggio di programmazione chiamato Java. La documentazione di Java ha consentito agli editori di software di terze parti di pubblicare il proprio software senza che ciò fosse in conflitto con il software di altri autori. Il trucco consisteva nel prendere il nome del sito della società - come apple.com - e invertire il nome, prima di aggiungere il nome del prodotto. Pertanto, l'app Apple's Health rientra in com.apple.Health e iPhone Backup Extractor appartiene giustamente a com.reincubate.iPhoneBackupExtractor . Questi nomi divennero noti come "namespace" e Sun pubblicò una serie di regole aggiuntive per loro .

Apple lo ha adottato come best practice per la progettazione di iOS. Naturalmente, lo standard di denominazione è solo una linea guida. Come puoi vedere nell'esempio di Snapchat ( snapchat.picaboo ), non tutti giocano secondo le stesse regole. Questo non è necessariamente un aspetto negativo, ma la coerenza può essere utile quando si tenta di recuperare i dati!

In alcuni casi, lo spazio dei nomi di un'app può rivelare una curiosità storica interessante. Lo spazio dei nomi di Instagram è com.burbn.instagram perché, beh ... nel 2010, Instagram era conosciuto come Burbn .

Dove le app iOS popolari memorizzano i loro dati?

La seguente tabella mostra gli spazi dei nomi per un certo numero di popolari app iOS. Non dimenticarti che iPhone Backup Extractor ha incorporato questo elenco (e conosce le modifiche tra le diverse versioni delle app e di iOS), quindi sa sempre dove cercare quando ti aiuta a recuperare i dati di iOS.

App iOS namespace
Facebook com.facebook.Facebook, com.facebook.Messenger
Instagram com.burbn.instagram
Snapchat snapchat.picaboo
Messages Home/Library/SMS
Spotify com.spotify.client
Pinterest pinterest
Skype com.skype.skype
Shazam com.shazam.Shazam

Se desideri sapere dove una particolare app memorizza i suoi dati, e non è su questo elenco, perché non twittare noi @reincubate ? Vi faremo sapere. 👩🔬

In che modo le app iOS memorizzano i loro dati e come possono essere letti?

Gli autori di app sono liberi di memorizzare i dati nel formato che preferiscono nelle loro applicazioni. Gli utenti di iPhone Backup Extractor tenderanno a funzionare su tre formati se cercano manualmente i dati nei loro backup:

  • Elenchi XML
  • Binary Plists
  • Database SQLite

Sia XML che binary Plists sono spesso identificati avendo l'estensione ".plist". Tuttavia, molte altre estensioni possono anche indicare che un file è un Plist, come ".cookies". Plist è l'abbreviazione di "Property list" e sono il formato di file preferito di Apple per l'archiviazione di una raccolta di dati semplici . XML Plists di solito può essere letto a occhio, poiché sono memorizzati in testo normale, ma i Plists binari non sono normalmente comprensibili se visti chiaramente.

Fortunatamente, la versione gratuita di iPhone Backup Extractor ha un visualizzatore Plist e un editor integrato: scegli "Visualizza / Modifica plist" dal menu File e sarai in grado di esaminare il contenuto di qualsiasi file Plist. In alternativa, in modalità Esperto, gli utenti possono fare clic con il pulsante destro del mouse su un file e scegliere "Visualizza come Plist".

View as Plist in iPhone Backup Extractor
Visualizza come Plist in iPhone Backup Extractor

I database SQLite sono ciò che potreste aspettarvi: raccolte di dati strutturati. Sono spesso indicati con estensioni di file ".db" o ".sqlite3". Questi file non possono essere letti senza un editor speciale, ma iPhone Backup Extractor ha la tecnologia per interrogarli per te.

Cosa contiene ciascun dominio in un backup di iPhone?

iOS backup domain Data found in this domain
Application Groups Data stored here by apps is able to be shared slightly more freely on the device. Many applications will store a small amount of data here, but rarely will you see valuable content.
Application Plugins Apps that store data here usually do so as part of an iOS extension. That may be as a Watch plugin, a third-party keyboard, a widget, a sharing extension, or an Animoji. This domain rarely contains user data.
Applications This is the core domain for apps to store user data on an iPhone. Each app has its own namespace, as described in the “What’s in a namespace?” section above.
Camera Roll The camera roll domain includes all photos, videos and metadata stored on an iOS device. If the device is configured to “Optimise Storage”, and not to store all photos locally, this domain may contain less information than one expects.
Databases Little information is stored here on modern installs of iOS.
Health HealthKit and medical data is stored in the Health domain, along with activity data being shared with a paired Apple Watch.
Home The Home domain is a goldmine of information for many of Apple’s built-in applications, such as Messages, Notes and Calendar.
HomeKit This domain stores a limited amount of information on the state of Apple HomeKit configuration.
Install The Install domain contains metadata to indicate which built-in Apple apps are installed on the iOS device.
Keyboard Language and keyboard configuration is stored in this domain.
Keychain The iOS device’s keychain (a collection of user passwords) is stored here, in a SQLite file.
Managed Preferences This domain contains data around the management of the iOS device. If your device is enrolled in an MDM (mobile device management) program, perhaps by your school or employer, some metadata will be stored here.
Media Many types of media are stored under this domain. For instance, users will find attachments to SMS messages, recordings, and PhotoStream data here.
Root The root domains contains fundamental configuration files for the setup of the iOS device.
System Containers The system containers domain contains limited metadata from the App Store app, and some other iOS processes.
System Preferences This domain contains low-level information on an iOS device’s status. For instance, you can learn about its networking configuration, or about the wi-fi networks or VPNs it has recently connected to.
System Shared Containers Some iOS system processes which can share data across iOS store their data here. It is a good place to start when looking to learn more about Bluetooth activity on a device, for instance.
Wireless The wireless domain contains a rich set of information on iOS’s use of cellular and wi-fi networks, and of its recent IP address assignations.

Cosa fare dopo

Perché non scaricare iPhone Backup Extractor, o saperne di più su Reincubate e come aiutiamo i clienti in tutto il mondo a recuperare i loro dati?

If you’d like to learn more about iOS or iPhone Backup Extractor, this site has a rich set of guides and articles on making the most of your data. A good place to start might be our article on what is and isn't stored in a backup. Our support centre contains a number of additional knowledge-base pieces with answers to frequently asked questions.

Circa l'autore

Aidan Fitzpatrick founded Reincubate in 2008 after building the world's first iPhone data recovery tool, iPhone Backup Extractor. He's spoken at Google on entrepreneurship, and is a graduate of the Entrepreneurs' Organisation's Leadership Academy.

Reincubate's CEO presso Buckingham Palace

Nella foto sopra sono membri del team di Reincubate che incontra HM Queen Elizabeth Ⅱ a Buckingham Palace, dopo aver ricevuto il premio aziendale più alto del Regno Unito per il nostro lavoro con la tecnologia Apple. Leggi la nostra posizione sulla privacy, sicurezza e protezione .

Abbiamo aiutato oltre 3.000.000 di persone a recuperare i loro dati iPhone persi. Lascia che ti aiutiamo anche noi.

Scarica ora

o prendilo per Mac OS

Possiamo migliorare questo articolo?

Ci piace ascoltare gli utenti: perché non mandarci un'email, lasciare un commento o twittare @reincubate?

© 2008 - 2019 Reincubate Ltd. Tutti i diritti riservati. Registered in England and Wales #5189175, VAT GB151788978. Reincubate® is a registered trademark. Termini e Condizioni. Raccomandiamo 2FA. Costruito con a Londra.

close

Per utenti personali

Per le aziende e gli utenti professionali

Scorri verso il basso per business e piani professionali

Di base

$39.95

supporto iTunes

Funziona con Windows e Mac

Servizio Clienti

Anteprima dell'elenco dei dispositivi iCloud

ACQUISTA DI BASE

premio

$69.95

iCloud e supporto iTunes

Funziona con Windows e Mac

Servizio Clienti

5 dispositivi iCloud

ACQUISTA PREMIUM
Jonathan Zdziarski picture

This is iPhone Backup Extractor, think of it as a "personal forensics" utility. It's pretty awesome.

Jonathan Zdziarski

Forense e esperto di iOS

Per gli utenti business e pro

Attività commerciale

$299.95

25 dispositivi iCloud

Assistenza clienti ad alta priorità

Licenza commerciale

Tutti i vantaggi del nostro piano premium

ACQUISTA IL BUSINESS
ricloud logo
Demo le nostre API per l'azienda

Hai bisogno di accesso iCloud, strumenti forensi, recupero in blocco di dati SQLite cancellati?

Scopri le nostre API a reincubate.com.